Se avete materiale che a vostro giudizio, può interessare il blog
e non c'è altro mezzo, per poterlo utilizzare, che quello di acquistarlo,
siamo disposti anche a farlo
contattate
dersu54.g@gmail.com


Si accettano donazioni, scannerizzazioni o registrazioni

domenica 20 aprile 2014

II° Conflitto mondiale (gennaio 1941)

Cerco alcuni numeri della rivista. se ne avete contattatemi.
 

Raccolta delle Canzoni di Successo 12° fascicolo
 
 
 
  • [01] – (inizio gg. 489- fine gg. 1705)Germania: In un proclama al popolo tedesco Hitler afferma che nel 1941, l’esercito, la marina e l’aviazione, saranno rafforzati al punto che i loro colpi determineranno la fine dei guerrafondai, aprendo la strada ad un nuovo ordine nella convivenza tra i popoli. 
  • [03] – (inizio gg. 491 - fine gg. 1703)Africa settentrionale: la 6° divisione australiana riprende l’offensiva in Cirenaica con l’impiego di nuovi carri armati Matilda contro cui nulla possono i minuscoli e meno veloci carri italiani.
  • [05] – (inizio gg. 493 - fine gg. 1701)Africa settentrionale: gli inglesi conquistano la roccaforte italiana di Bardia, ai confini con l’Egitto, e fanno 40.000 prigionieri. il generale Annibale Bergonzoli riesce ad abbandonare Bardia e a raggiungere Tobruk con poche migliaia di uomini.
  • [06] – (inizio gg. 494 - fine gg. 1700)USA.: F.D.Roosevelt presenta al congresso il principio delle “quattro libertà” (libertà di parola, libertà di culto, libertà dal bisogno e libertà dalla paura) [-] Cina: le truppe del Kuomintang rompono la tregua antigiapponese e attaccano l’armata comunista.
(8 gennaio)
  • [08] – (inizio gg. 496 - fine gg. 1698) Italia: nel corso di un bombardamento inglese su Napoli vengono colpite le corazzate Giulio Cesare e Vittorio Veneto. [-] USA.:il presidente Roosevelt ordina che su tutte le unità navali americane, gli effettivi vengano gradualmente portati a livelli previsti in caso di guerra. [-] Albania: le truppe greche avanzano in direzione di Valona.
(11 gennaio)
  • [10] – (inizio gg. 498 - fine gg. 1696)Malta: due torpediniere italiane, con l’appoggio successivo di 40 aerei tedeschi di stanza in Sicilia, attaccano una squadra navale britannica che scorta un convoglio diretto all’isola. [-] Germania-URSS: nuovo accordo che delimita nuovi confini fra i due paesi.
(12 gennaio)
  • [12] – (inizio gg. 500 - fine gg. 1694)Italia: aerei inglesi decollati da Malta attaccano l’aeroporto di Catania.
(13 gennaio)
  • [19] – (inizio gg. 507 - fine gg. 1687)Germania-Italia: Hitler e Mussolini si incontrano per discutere la critica situazione italiana. Mussolini chiede che non vengano inviati in Albania rinforzi tedeschi, mentre non rifiuta un eventuale aiuto dell’alleato in Africa settentrionale.[-] Malta: partendo dalle basi aeree in Sicilia, durissimo attacco aereo tedesco su Malta.
  • [21] – (inizio gg. 509 - fine gg. 1685)Africa orientale: gli inglesi conquistano Kassala, presso il confine tra Sudan e Eritrea. Gli italiani si ritirano presso la fortezza di Cheren. [-] Gran Bretagna: il “Daily Worker”, giornale del P.C. inglese viene soppresso.
  • [22] – (inizio gg. 510 - fine gg. 1684) Africa settentrionale: la guarnigione italiana di Tobruk si arrende dopo aver fatto saltare nella notte le installazioni portuali. Gli inglesi fanno 30.000 prigionieri italiani. Il generale inglese Wavell riceve l’ordine di accantonare tutti i progetti di avanzata in Tripolitania per inviare tre divisioni in Grecia. [.] Africa orientale: Gli inglesi passano in forze il confine con la Somalia italiana.
  • [27] – (inizio gg. 515 - fine gg. 1679)Albania: il ministro degli esteri Galeazzo Ciano raggiunge il fronte greco-albanese per assumere il comando di un gruppo aereo di bombardamento. Mussolini chiede l’impegno di una controffensiva. [.] USA.: l’ambasciatore USA a Tokyo informa il suo governo che lo Stato Maggiore Imperiale nipponico starebbe approntando piani d’attacco contro le basi aeronavali americane nel Pacifico. E in primo luogo menziona esplicitamente Pear Harbor.
  • [30] – (inizio gg. 519 - fine gg. 1675)Africa settentrionale: truppe inglesi occupano il caposaldo di Derna in Cirenaica. [-] Germania: il governo tedesco rende noto che qualsiasi nave che trasporti merci dirette in Gran Bretagna verrà affondata indipendentemente dalla sua nazionalità

 
 
 
  1. Alberto Rabagliati - Paradiso per due (siciliani-mari)
  2. Alfredo Clerici e Dea Garbaccio - Dalle due alle tre (schor-marf)
  3. Alberto Rabagliati - Passa Ninì (rizza-muris)
  4. Caterinetta Lescano - Ti dirò (d'anzi-bracchi)
  5. Dino Di Luca - Nuova rosa (de muro)
  6. Lina Termini - Sai cosa vuol dire (ich libe dich) (silvestri-donaggio)
  7. Gianni Di Palma - La canzone del platano (barzizza-nizza-morbelli)
  8. Renzo Mori - Col mazzolin di fiori (casiroli-rastelli)
  9. Dea Garbaccio - Stanotte in sogno (raimondo-frati)
  10. Silvana Fioresi - e Trio Lescano - L'orso dello zoo (giuliani-borella)
  11. Natalino Otto - Non si fa l'amore quando piove (sciorilli-rastelli-panzeri)
  12. Nino Amorevoli - Piccole bambine innamorate (d'anzi)
  13. Fausto Tommei e Trio Lescano - Rosalia (fragna)
  14. Alberto Rabagliati - Tutto finisce nel nulla (calzia-fouche')
  15. Claudio Terni - Tango nella notte (de palma-mazzuca-caruso)
  16. Lina Termini - Serenata del cuore (rivario-nisa)
  17. Till Cappellaro - Il mio cuore (brigada)
  18. Fausto Tommei - La famiglia Brambilla (casiroli-rastelli)
  19. Miriam Ferretti - Vicino al fuoco (casiroli-rastelli)
  20. Silvana Fioresi - Due parole divine (italos-borella)
 
 
part.1
part. 2

sabato 19 aprile 2014

Addio GABO icona di generazioni




Addio Gabo icona di una generazione malata di "utopie" e distrutta dal successivo riflusso.
La tua fantasia ha permesso di sopportare una realtà dura da accettare: la scoperta di un sogno impossibile da realizzare.
la letteratura latino-americana di cui sei stato una bandiera importante ha permesso il nascere della nostra creatività a recupero di quelle "utopie" mancate.
MACONDO, sogno di Mauro Rostagno è stato per Milano un'esperienza di magica libertà, nata solo grazie alla tua fantasia letteraria e che solo pochissimi, purtroppo, hanno potuto conoscere.
Mi sarebbe piaciuto leggere il commento di Mauro Rostagno, sempre alla ricerca con ostinazione della felicità e che con MACONDO aveva creato un piccolo manuale del sogno, sulla tua dipartita; ma purtroppo è stato ucciso in un periodo di guerre interne ad un partito che aveva timore che la corrente di Lotta continua potesse prevalere in un eventuale governo di Claudio Martelli e che con l'arresto di Sofri ha chiuso definitvamente il cerchio; ma queste sono alcune delle 'leggende metropolitane' di quegli anni.
Grazie Gabo per i voli cerebrali che hai permesso con la tua scrittura.
Quando ho saputo della notizia mi sono dovuto sedere per l'emozione dei ricordi che mi hanno riportato alla mente i momenti della tua scoperta, una emozione che sono convinto hanno avuto tutti coloro che hanno vissuto gli anni settanta.
 
memories, dersu, giancarlo

domenica 12 gennaio 2014

ARNOLDO FOA' - Un commosso saluto

 
 
 
 
 
l' 11 gennaio la CULTURA ha perso una colonna portante della sua diffusione e in questi anni, in cui le pericolose parole di Goebbels sono tornate di moda, è veramente una tristissima mancanza.

 dersu-memories-giancarlo