Se avete materiale che a vostro giudizio, può interessare il blog
e non c'è altro mezzo, per poterlo utilizzare, che quello di acquistarlo,
siamo disposti anche a farlo
contattate
dersu54.g@gmail.com


Si accettano donazioni, scannerizzazioni o registrazioni

giovedì 25 aprile 2013

Avvisaglie di un conflitto - 1939 (gennaio-aprile)




gennaio
  • [04] – Il presidente Roosevelt al Congresso pronuncia un discorso contro le dittature
  • [11-13] - Neville Chamberlain in visita a Roma tenta di rimettere sul tappeto la questione di garanzia promessa alla Cecoslovacchia nell’accordo di Monaco.
  • [12] – Giuseppe Bottai vara la "Carta della scuola" (introduzione del lavoro nelle scuole e conferma del ruolo elitario degli studi classici, considerati una palestra per la formazione della classe dirigente).
  • [19] – Mussolini sopprime la Camera dei Deputati e la sostituisce con la Camera dei Fasci e delle Corporazioni, priva anch'essa di oppositori e formata solo di dirigenti del partito nazionalfascista o da organizzazioni ad esso dipendenti
  • [26] – Viene occupata Barcellona. Circa 200.000 repubblicani sono costretti a rifugiarsi oltre il confine francese.
pubblicità - ALFA ROMEO

febbraio
  • [10] – Pio XI, colpito da una crisi cardiaca, muore alla vigilia del decennale della Conciliazione.
  • [25] – in Italia, il governo con decreto legge rende obbligatorio il matrimonio come condizione per l’avanzamento di carriera nella pubblica amministrazione
  • [27] – La Gran Bretagna e la Francia riconoscono il regime Franchista 

pubblicità - SOCIETA' NAZIONALE DEI RADIATORI (Ideal Standard)
marzo
  • [02] – nel primo giorno di conclave viene eletto Papa, il segretario di Stato Eugenio Pacelli (ex nunzio apostolico a Monaco e Berlino fino al 1930, ossessionato dallo spettro della minaccia ebraico-bolscevica capace di distruggere la cristianità), che prende il nome di Pio XII e saluta con grande entusiasmo la vittoria di Franco in Spagna.
  • [14] – La Slovacchia, guidata dal filotedesco Monsignor Josef Tiso, proclama l’indipendenza da Praga sotto la protezione della Germania alla quale viene anche ceduto lo sfruttamento delle ricche risorse minerarie della regione.
  • [15-16] – La repubblica cecoslovacca cessa di esistere: i tedeschi occupano la Boemia-Moravia imponendovi il loro protettorato. L’Ungheria si annette la Rutenia subcarpatica, estrema parte orientale della defunta repubblica cecoslovacca
  •  [17] – Il premier inglese Chamberlain accusa esplicitamente Hitler di essere venuto meno agli impegni presi
 pubblicità - PIRELLI
  • [20] – il governo sovietico propone la costituzione di un fronte di mutua assistenza tra gli Stati pacifici in caso di aggressione, ma la proposta non viene raccolta. Gli Stati confinanti hanno il terrore di vedere l'aiuto sovietico concretizzarsi nelle armate che attraversano il loro territorio per difenderli dalla Germania e che successivamente  li incorpora in quel sistema comunista di cui essi sono i più strenui avversari. La Polonia, la Romania, la Finlandia e i tre Stati Baltici non sanno se temere di più l'aggressione germanica o il soccorso russo.
  • [21] – La Germania rinnova alla Polonia le pesanti richieste già presentate altre tre volte, a partire dal 24 ottobre dell’anno precedente, e precisamente:
    - restituzione di Danzica;
    - consenso alla costruzione di un’autostrada e di una ferrovia extraterritoriali che consentano il   collegamento tra le Germania e la Prussia Orientale attraverso il corridoio di Danzica;
    - garanzie, a lunga scadenza del nuovo assetto territoriale.
  • [22] – La Lituania restituisce alla Germania il porto di Memel, fascia settentrionale della Prussia Orientale perduta in seguito agli accordi del ‘19
    [26] – Mussolini presenta le rivendicazioni italiane contro la Francia nel mediterraneo (Nizza, Corsica e Tunisia)
  • [28] – I polacchi proclamano che ogni eventuale tentativo tedesco di alterare lo status di Danzica senza il consenso della Polonia significherebbe inevitabilmente la guerra.    Francisco Franco entra trionfalmente a Madrid 
  • [31] – In una dichiarazione congiunta Francia e Gran Bretagna annunciano che garantiranno l’indipendenza e l’integrità territoriale della Polonia contro eventuali aggressori. Successivamente, il 13 aprile, allargheranno questa garanzia alla Grecia e alla Romania, sollecitando il ministro degli Esteri sovietico Litvinov ad un analogo impegno.

pubblicità - KODAK
aprile 
  • [07] – Al fine di controbilanciare l’espansione tedesca in Cecoslovacchia, Ciano progetta una commedia ai danni di re Zog I d'Albania (fedele alleato), costruendo un dissidio tra questo e il governo fascista, per giustificare lo sbarco di truppe italiane in Albania; il re ripara in Grecia.
  • [15] – Ad una ulteriore proposta sovietica di alleanza anglo-franco-sovietica per un periodo di 5-10 anni che avrebbe previsto un reciproco aiuto, compreso quello militare in caso di aggressione a uno dei tre e a far altrettanto per tutti i paesi dell'Europa orientale confinanti con l'Unione Sovietica dal Baltico al mar Nero, Chamberlain senza tener conto di un sondaggio del popolo inglese, che chiedeva una stretta collaborazione con l' Unione Sovietica, propone un accordo che esclude alle armate sovietiche l'attraversamento del territorio dei paesi confinanti. [-] - La Camera dei Fasci e delle Corporazioni proclama l’unione dinastica del regno d’Italia e del regno di Albania nella persona di Vittorio Emanuele III
  • [27] – La Gran Bretagna introduce la coscrizione militare (servizio militare obbligatori
    [28] – Hitler proclama l’incongruenza dell’accordo tra Polonia e Gran Bretagna del 31 marzo con quello polacco-tedesco del gennaio 1934
TRIO LESCANO
  1. Trio Lescano e Carlo Moreno - Manila (ruccione-morini)
  2. Angelina Dell'Amore - Non tardar
  3. Carlo Buti - Reginella campagnola (di lazzaro-bruno)
  4. Enzo Aita - Prima di te nessuna (aita)
  5. Luciano Tajoli - Dammi il tuo indirizzo (bracchi-d'anzi)
  6. Beniamino Gigli - Notte d'amore (di leo-de crescenzo)
  7. Carlo Buti - Settembre ti dirà (ala)
  8. Luciano Tajoli - Fior di rose (e di ginestre) (godini)
  9. Carlo Buti - Mattinata (leoncavallo)
  10. Kramer e i suoi Solisti - Quella vecchia melodia (the dipsy doodle) (clinton)
  11. Enzo Aita & Trio Lescano - Segui il ritmo (kaper-turman-bracchi)
  12. Luciana Dolliver - Madonnina bionda
  13. Carlo Buti - Contadinella bruna (gregoretti-perfetti)
  14. Gilberto Mazzi - Mille lire al mese (innocenzi-sopranzi)
  15. Luciano Tajoli - Simpatia (cherubini-pagano)
  16. Carlo Buti - Ideale (errico-tosti)

Nessun commento:

Posta un commento